Speed Test ADSL e Fibra Ottica, misura subito la velocità della tua connessione Internet

La verifica della velocità della connessione Internet ADSL o Fibra attraverso uno Speed Test affidabile è un'operazione che richiede poco tempo e nessuna competenza tecnica. Quando la connessione ADSL o in Fibra Ottica risulta troppo lenta, misurare la banda in download e in upload serve a capire se il servizio erogato dal provider è adeguato e corrispondente a quanto dichiarato dall'operatore (Infostrada, WindHome, Vodafone, TIM, Fastweb, Linkem, Eolo o Tiscali, che sia) in termini di velocità Internet.

Come effettuare lo Speed Test

Alcune piccole accortezze sono necessarie per rendere lo Speed Test di ComparaSemplice ancora più affidabile. Si tratta di accorgimenti necessari a evitare che la velocità Internet ADSL o Fibra Ottica non venga falsata da fattori che dipendono da abitudini d'uso o da impostazioni hardware e software (elementi che influiscono sulla velocità della linea).

Ecco cosa fare prima di avviare lo Speed Test:

  • Connettere il computer alla rete con un cavo (non connessione WiFi) direttamente al modem;
  • Riavviare il modem o il router;
  • Riavviare il computer;
  • Scaricare la cache del browser;
  • Sospendere tutte le applicazioni che non siano il browser di navigazione;
  • Replicare il test di misurazione Internet in periodi diversi del giorno.

Cosa fare se la connessione è lenta

Quando l'esito dello Speed Test dimostra la lentezza della linea Internet (ADSL o Fibra che sia), si può pensare di cambiare operatore. Nel caso in cui la velocità Internet sia inferiore alla velocità minima garantita dal provider, soprattutto quando tale condizione fosse stabile, si può tentare di avanzare un reclamo presso il fornitore per far seguire, nel caso la condizione persista, il legittimo recesso dal contratto senza spese.

Cos'è la velocità minima garantita? È la velocità minima che un provider deve fornire anche in caso di condizioni avverse (congestione della rete, problematiche tecniche a carico dell'operatore…).

Come scoprire qual è la banda minima garantita dall'operatore? Secondo la delibera AGCOM n. 244/08/CSP, gli Internet provider devono dichiarare la velocità minima garantita sul sito web e sui documenti contrattuali.

Per quanto riguarda le connessioni in Fibra Ottica, la velocità minima garantita varia a seconda della tecnologia con la quale è raggiunto l'utente (FTTC, FTTH).

Cosa fare dopo lo Speed Test

Dopo aver effettuato il test di misurazione della velocità di Internet ADSL o Fibra, si può confrontare la velocità reale della propria linea con la velocità nominale delle offerte degli altri Internet provider. Una valutazione che, con ComparaSemplice, può avvalersi di altri due strumenti indispensabili nella scelta di un contratto di fornitura Internet soddisfacente: la verifica della copertura e la consulenza di un esperto del settore TLC.

Con la verifica della copertura ADSL o Fibra di ComparaSemplice si può scoprire quali sono offerte Internet più convenienti (con o senza linea telefonica fissa) attivabili sulla propria utenza. Confrontando le performance dichiarate dagli operatori TIMWindHome, FastwebVodafone, Linkem ed Eolo nell'ambito delle loro offerte Internet ADSL o Fibra Ottica, si potrà avere un'idea di quello che potrebbe essere la velocità di navigazione fornita. Soprattutto nel caso della Fibra Ottica, è importante, in fase di valutazione delle singole forniture di connessione Internet, verificare quale tecnologia di connessione viene proposta e se è disponibile la relativa copertura. FTTB, FTTS, FTTC o FTTH: le performance in termini di velocità di connessione non sono le stesse.

Quali sono i valori speed test ottimali? Una domanda che può sorgere, in fase di analisi del risultato del proprio speedtest. Tuttavia, non esiste una risposta univoca, a causa delle innumerevoli differenze tra un servizio di connessione e l'altro e per i diversi fattori che concorrono alla performance di una connessione Internet. I valori ottimali devono avvicinarsi il più possibile a quanto dichiarato dal provider in fase d'offerta. Tuttavia è raro che raggiungano tali livelli, poiché si tratta della massima velocità raggiungibile in condizioni ottimali.

Dopo aver effettuato lo speed test La consulenza degli esperti di ComparaSemplice può supportare la scelta dell'offerta Internet più adeguata alle aspettative di performance e di budget. Basta chiamare, gratuitamente e senza impegno, il numero verde 800.709993 o utilizzare gli altri strumenti di contatto presenti sul sito (Chat, servizio Richiamami, e-Mail).

Test per operatore

Qual è il tuo operatore Internet? Dal menù qui sotto puoi accedere agli speed test dedicati

Ultime velocità rilevate

  • OGGI
  • TOP SETT.
  • TOP MESE

92,14 Mbps di Fastweb a Milano

91,92 Mbps di Fastweb a Milano

91,99 Mbps di Fastweb a Bagnarola

6,70 Mbps di Tim a Vicenza

91,93 Mbps di WindHome a Berzano di San Pietro

91,77 Mbps di WindHome a Berzano di San Pietro

77,24 Mbps di WindHome a Cagliari

12,08 Mbps di Vodafone a Udine

29,67 Mbps di Tim a Bari

10,98 Mbps di Linkem a Provincia di Brescia

94,76 Mbps di Vodafone a Formia

93,55 Mbps di WindHome a Palermo

93,52 Mbps di WindHome a Viareggio

93,48 Mbps di Vodafone a Bologna

93,46 Mbps di WindHome a Catania

93,22 Mbps di Vodafone a Salerno

93,11 Mbps di WindHome a Verona

93,06 Mbps di WindHome a Giovinazzo

93,04 Mbps di WindHome a Treviso

93,04 Mbps di WindHome a Genova

214,76 Mbps di Tim a Caserta

96,18 Mbps di WindHome a Campobasso

95,92 Mbps di WindHome a Venaria Reale

95,11 Mbps di WindHome a Roma

94,80 Mbps di Tim a Grumo Nevano

94,76 Mbps di Vodafone a Formia

94,64 Mbps di WindHome a Roma

94,55 Mbps di WindHome a Napoli

94,47 Mbps di WindHome a Genova

94,40 Mbps di Tim a Treviso

Media oraria delle misurazioni

Andamento dei risultati delle misurazioni durante il giorno, ora per ora.

Pole position mensile

L'Internet provider con le migliori performance di velocità del mese.

Connessione lenta?

Se la connessione a Internet è troppo lenta, nonostante si siano seguite le migliori prassi per velocizzare la navigazione online, si può valutare di cambiare Internet provider. Qui accanto forniamo una comparazione delle offerte Internet dei provider, classificate per velocità nominale. Richiedete la consulenza di un esperto di ComparaSemplice.it per la verifica della copertura del servizio.

La qualità della connessione

La velocità minima e massima del servizio Internet devono essere indicate sul contratto e sul sito del provider.

Le nostre guide

  • ADSL

    Naviga più veloce

    I consigli pratici per rendere più veloce la navigazione con la tua connessione ADSL o fibra.

    Leggi la guida
  • ADSL

    Qual è la reale differenza tra ADSL e fibra?

    Conosci veramente la differenza tra le due tecnologie di connessione? Scopri tutto in questa guida.

    Leggi la guida
  • ADSL

    Codice di migrazione: cos'è e dove trovarlo

    Codice di migrazione o numero segreto: a cosa serve e dove si trova? Te lo spieghiamo qui.

    Leggi la guida